Il Centro Studi per la Ricerca sul Coma ha aperto un conto corrente per finanziare l’acquisto della strumentazione necessaria allo studio dei potenziali evocati. Sostienici con una donazione IBAN IT09 J063 8502 4521 0000 0002 629 (Italia) IBAN IT 09 J063 8502 4521 0000 0002 629 -BIC IBSPIT2B Nella causale del bonifico inserisci il tuo recapito e ti terremo informato GRAZIE FIN DA ORA
GIORNATA NAZIONALE DEI RISVEGLI - VENTESIMA EDIZIONE PDF Stampa E-mail


La “Giornata nazionale dei risvegli” nasce dal progetto “Casa dei Risvegli Luca De Nigris” condiviso con il Comune di Bologna, un centro pubblico dell'Azienda Usl di Bologna di riabilitazione e ricerca innovativo unico nel suo genere in Europa, sorto a Bologna nell’area dell’Ospedale Bellaria, che consolida una nuova filosofia della cura e che valorizza il ruolo centrale della famiglia, auspicando l’espansione di strutture analoghe in una rete di servizi adeguati alle persone con esiti di coma e stato vegetativo. E’ un traguardo importante che premia una capacità progettuale nata da una sensibilità territoriale che è stata in grado di unire i bisogni emergenti da parte di un’associazione di volontariato Onlus e delle istituzioni impegnate in un progetto comune di innovazione sociosanitaria.

Dal 1999 ad oggi la manifestazione intende dare voce alle persone con esiti di coma e le loro famiglie, mettere in luce le criticità assistenziali e approfondire le nuove frontiere della ricerca.

La GIORNATA DEI RISVEGLI ha assunto una dimensione europea grazie ai progetti europei (già conclusi) LUCA (Links United for Coma Awakenings) e LUCAS-“Links United for Coma Awakenings through Sport” capofila il Centro di Formazione Futura, in collaborazione con il CSI Centro Sportivo Italiano e l’Associazione Gli Amici di Luca, selezionato quale “success story” da un gruppo di esperti della Direzione Generale di Istruzione, Gioventù, Sport e Cultura della Commissione europea.

Questi progetti hanno portato ad avviare un confronto sul tema del coma che ha suscitato grande interesse a livello europeo e ha visto lo scorso anno con il sostegno della Regione Emilia Romagna Cultura d’Europa la tournèe dello spettacolo “In progress” frutto dei laboratori con persone uscite dal coma nella Casa dei Risvegli Luca De Nigris ed il seminario sulle progettualità teatrali e sportive al Parlamento Europeo. Anche quest’anno la manifestazione vedrà l’adesione di vari soggetti e città europee all’iniziativa.

La manifestazione quest’anno per celebrare i suoi vent’anni vedrà in principal modo attive le seguenti iniziative:

Dal 3 settembre al 7 ottobre

Manica Lunga di Palazzo d’Accursio

Piazza Maggiore 6 Bologna

XX Giornate dei risvegli

Mostra delle campagne sociali di Alessandro Bergonzoni

Testimonial della Casa dei Risvegli Luca De Nigris

Venerdì 5 ottobre ore 18.00

Libreria Zanichelli

piazza Galvani 1H

con il patrocinio dell’Alma Mater Università di Bologna

ed il sostegno della Fondazione Alta Mane Italia

UN TEATRO NECESSARIO

Indagine sociale sull’impatto dei laboratori teatrali

nelle situazoni di post coma.

con l’autore Luca Zappi intervengono tra gli altri:

Fulvio De Nigris

direttore Centro Studi per la Ricerca sul Coma, Gli amici di Luca

Pina Lalli

Vicepresidente della Scuola di Scienze Politiche Alma Mater

Università degli Studi di Bologna

le persone con esiti di coma partecipanti ai laboratori teatrali svolti nella Casa dei Risvegli Luca De Nigris

SABATO 6 OTTOBRE ORE 21.00

Teatro Arena del Sole

GLI AMICI DI LUCA E TEATRO APERTO

presentano

“AMLETO. I DARDI DELL’AVVERSA FORTUNA”

Regia di Alessandra Cortesi

Iniziativa sostenuta da AMI (Fondazione Alta Mane Italia)

Domenica 7 ottobre

Giornata dei risvegli a Bologna

Iniziative dalla Casa dei Risvegli Luca De Nigris alla città

in collaborazione con CSI Centro Sportivo Italiano e Trekking Italia

nel corso della giornata “Annullo filatelico” di Poste Italiane

Data da definire Ottobre

Gli amici di Luca a Bruxelles

Replica dello spettacolo

“Amleto i dardi dell’avversa fortuna”

 

 
Pros. >

Gli Amici di Luca - Via Saffi n. 8 - 40131 Bologna - tel: 051-6494570 - COMAIUTO: 800-998067
sito realizzato Studio Samo