Torna la Giornata dei Risvegli: 7 ottobre 2017 PDF Stampa E-mail


COMUNE DI BOLOGNA

Progetto Casa dei risvegli

GIORNATA NAZIONALE DEI RISVEGLI

per la ricerca sul coma - vale la pena

ventesima edizione


7 ottobre 2018


GIORNATA EUROPEA DEI RISVEGLI

quarta edizione

Testimonial ALESSANDRO BERGONZONI

con il patrocinio

REGIONE EMILIA ROMAGNA, RETE CITTA' SANE, CITTA' METROPOLITANA

CINETECA DI BOLOGNA, COMUNE SAN LAZZARO DI S., TPER

ANCI, INAIL, AVIS
LEGACOOP

ALMA MATER Università degli Studi di Bologna

AZIENDA USL DI BOLOGNA

LEGACOOP

COOP,ASSICCOP,CADIAI,ASA, COOP DOZZA, AUSER,COSEPURI, CGIL PENSIONATI, TREKKING ITALIA, PILOT, PLASTER,

HAPPY CASA, ILLUMIA

CAR JEEP

LDB,GRAPHIC SERVICE, LEPIDA,

IL RESTO DEL CARLINO

LA RETE

PUBBLICITA' PROGRESSO

CLUB L'INGUARIBILE VOGLIA DI VIVERE

QN IL RESTO DEL CARLINO, NAZIONE, IL GIORNO


in via Rizzoli con noi


si ringraziano per la partecipazione e collaborazione

Csi, Avis, Trekking Italia, Medici in Cemtrp,

Comitato promozione spaghetti bolognesi, Thai Chi Chan,

CAR JEEP


La Giornata nazionale dei risvegli per la ricerca sul coma - vale la pena giunge quest’anno al traguardo della ventesima edizione, connotandosi come quarta “Giornata europea dei risvegli”. La manifestazione nasce dal progetto “Casa dei Risvegli Luca De Nigris” condiviso con il Comune di Bologna, un centro pubblico dell’Azienda Usl di Bologna di riabilitazione e ricerca innovativo unico nel suo genere in Europa, sorto a Bologna nell’area dell’Ospedale Bellaria, che consolida una nuova filosofia della cura e che valorizza il ruolo centrale della famiglia, auspicando l’espansione di strutture analoghe in una rete di servizi adeguati alle persone con esiti di coma e stato vegetativo.

Venti edizioni sono un traguardo importante che premia la capacità progettuale nata da una sensibilità territoriale che è stata in grado di unire i bisogni emergenti da parte di un’associazione di volontariato onlus e delle istituzioni impegnate in un progetto comune di innovazione sociosanitaria. Dal 1999 ad oggi la manifestazione intende dare voce alle persone con esiti di coma e le loro famiglie, mettere in luce le criticità assistenziali e approfondire le nuove frontiere della ricerca.

La Giornata nazionale dei risvegli ha assunto una dimensione europea grazie ai progetti europei (già conclusi) LUCA (Links United for Coma Awakenings) e LUCAS (Links United for Coma Awakenings through Sport) capofila il Centro di Formazione Futura, in collaborazione con il CSI Centro Sportivo Italiano e l’Associazione Gli Amici di Luca, quest’ultimo selezionato quale “success story” da un gruppo di esperti della Direzione Generale di Istruzione, Gioventù, Sport e Cultura della Commissione europea.

Questi progetti hanno portato ad avviare un confronto sul tema del coma che ha suscitato grande interesse a livello europeo ed ha permesso alle attività teatrali espresse dai laboratori con persone uscite dal coma nella Casa dei Risvegli Luca De Nigris di potersi espandere anche all’estero, grazie al sostegno della Regione Emilia Romagna e di AMI (Fondazione Alta Mane Italia) che da anni affianca l’associazione Gli amici di Luca.

Anche quest’anno la manifestazione si svolgerà attraverso azioni congiunte tra i paesi aderenti attraverso temi sociali, uniti a quelli clinici della ricerca e dell’alleanza terapeutica tra professionisti della sanità, operatori non sanitari, familiari e volontari. In particolar modo in Italia si approfondiranno i temi legati alla convivenza con la malattia, la gestione dei pazienti, il sostegno alle famiglie con un particolare sguardo sulle “Possibilità e limiti del ritorno alla guida dopo cerebrolesione acquisita” attraverso un convegno realizzato con il patrocinio del Ministero della Salute.

L’associazione Gli amici di Luca è inoltre presente nell’Osservatorio Nazionale sulla Condizione delle Persone con Disabilità ed è impegnata nell’applicazione del piano di azione che ratifica la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità e nell’impegno sulle pari opportunità delle persone disagiate.

www.amicidiluca.it


San Pellegrino Terme | Sabato 29 settembre 2018 - ore 9.00/13.30

Hotel Bigio - Centro Congressi - Via Giacomo Matteotti, 2 - San Pellegrino Terme - Bergamo

30° Incontro Genesis

Convegno

Aspetti innovativi nella terapia,

assistenza e riabilitazione

nelle Gravi cerebrolesioni Acquisite

con il patrocinio della Fondazione Bergamasca

4,9 crediti assegnati


***

Bologna | Fino al 7 ottobre

Manica Lunga di Palazzo d’Accursio - Piazza Maggiore 6 - Bologna

Giornata nazionale dei risvegli

Alessandro Bergonzoni

Venti anni di pubblicità sociale

raccolta-esposizione

***

Bologna | Martedì 2 ottobre 2018 - ore 18.00

Teatro Arena di FICO - Via Paolo Canali 8 - Bologna

Stili di vita:

fra recupero e salute

dopo un danno cerebrale

seminario

iniziativa in collaborazione con Fico Eatay, Fondazione Fico, Rotary distretto 2027, Gruppo petroniano Rotaract, Azienda Usl di Bologna, Datti una mossa, Ana Accademia Nazionale di’Agricoltura

conduce la discussione Fulvio De Nigris direttore Centro Studi per la Ricerca sul Coma, Gli amici di Luca

partecipano:

Roberto Piperno direttore della Casa dei Risvegli Luca De Nigris

Giorgio Cantelli Forti presidente ANA

Paolo Pandolfi direttore Dipartimento prevenzione AUSL di Bologna

Melissa Milani presidente del Comitato paralimpico dell’Emilia-Romagna

Silvana Hrelia Dipartimento Scienze per la Qualità della Vita UNIBO

ore 20.30 seguirà

cena di beneficenza

a favore della Casa dei Risvegli Luca De Nigris

Costo € 35,00

Info e prenotazioni: Gli amici di Luca

Tel. 051 6494570 - Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

0ª GIORNATA NAZIONALE DEI RISV***EGLI - 4ª GIORNATA EUROPEA DEI RISVEGLI 20ª GIORNATA NAZIONALE DEI RISVEGLI -

***

Bologna | Venerdì 5 ottobre - ore 18.00

Libreria Coop Zanichelli - Piazza Galvani 1H - Bologna

Presentazione del libro

Un teatro necessario

Indagine sociale sull’impatto del teatro nelle situazioni di post coma

con l’autore Luca Zappi

intervengono:

Fulvio De Nigris

direttore Centro Studi per la Ricerca sul Coma,Gli amici di Luca

Pina Lalli

Dipartimento Scienze Politiche e Sociali Alma Mater Università di Bologna

Operatori teatrali e persone con esiti di coma partecipanti ai laboratori svolti nella Casa dei Risvegli Luca De Nigris

modera l’incontro Massimo Marino critico e saggista teatrale

***

Bologna | Domenica 7 ottobre - ore 9.00/18.00

Seguendo le mappe dei risvegli ...

a piccoli grandi passi:

un lungo cammino di amicizie e collaborazioni

Programma

Casa dei Risvegli Luca De Nigris - Via Gaist 6 - Bologna

ore 9.00 Camminare insieme: 20 anni uniti cuore della città.

Trekking urbano alla scoperta dei luoghi del risveglio e arrivo sotto le Due Torri.

In collaborazione con “Trekking Italia Emilia-Romagna”

Via Rizzoli - Bologna

ore 10.00 iniziative e attivita di sensibilizzazione

ore 12.30 seguendo il volo dei palloncini (ecologici e biodegradabili)

alla presenza delle autorita e del testimonial Alessandro Bergonzoni

ore 13.00 “Spaghetti bolognesi for charity”, iniziativa promossa dal

Comitato per la Promozione della Ricetta originale degli Spaghetti Bolognesi

per la Casa dei Risvegli Luca De Nigris

ore 14.30 Brevi dimostrazioni di sport adattato:

Laboratori di Tai Chi Chuan, Danza sportiva, Scherma in carrozzina,

Calcio balilla adattato


Nel corso della mattinata

Annullo filatelico di Poste Italiane

su bozzetto di Alessandro Bergonzoni

in via Rizzoli con noi


si ringraziano per la partecipazione e collaborazione

Csi, Avis, Trekking Italia, Medici in Cemtrp,

Comitato promozione spaghetti bolognesi, Thai Chi Chan,

CAR JEEP

Alcune città italiane parteciperanno con varie iniziative alla

Giornata dei Risvegli per la Ricerca sul Coma:

Gioia del Colle (BA), Pescara, Salerno, Caltagirone (CT ), San Paolo Solbrito (AT ), Agnone (IS ), Cremona.

In Europa iniziative in: Belgio, Cipro, Danimarca, Lithuania, Portogallo, Spagna

Bologna | Mercoledì 10 ottobre - ore 14.00/18.00

Casa dei Donatori di Sangue - Avis Provinciale - Via dell’Ospedale 20 - Bologna

Convegno con il patrocinio

Ministero della Salute

Possibilità e limiti

del ritorno alla guida

dopo cerebrolesione acquisita

All’evento sono stati attribuiti 4 crediti ECM per le seguenti figure professionali:

medici, fisioterapisti, psicologici, terapisti occupazionali


Saluti delle autorita

Introducono

Maria Vaccari presidente Gli amici di Luca

Gian Pietro Salvi presidente La Rete, associazioni riunite per il Trauma Cranico e le GCA

Apertura dei lavori

Fulvio De Nigris direttore Centro Studi Ricerca sul Coma, Gli amici di Luca

Relazioni:

“L’attività della commissione Patenti di Bologna”

Andrea Minarini direttore UOC Medicina Legale e Risk Managment Azienda Usl di Bologna

“Introduzione al problema e revisione della letteratura”

Anna Mazzucchi direttrice del Dipartimento per la Cura e la Riabilitazione delle GCA Fondazione Don Gnocchi, Parma

“Modalità valutative, percorsi di accompagnamento e soluzioni operative”

Sonia Martelli psicologa, psicoterapeuta, Parma

“Il rischio di incorrere in incidenti stradali nei pazienti che hanno ripreso a guidare dopo una grave cerebrolesione acquisita”

Rita Formisano primario Unità Post-Coma Ospedale di Riabilitazione Fondazione Santa Lucia, Roma

“Il ritorno alla guida sicura dopo cerebrolesione acquisita: proposta di un nuovo percorso sul territorio di Bologna”

Progetto Laboratori Di Giorno, Centro Studi per la Ricerca sul Coma, Gli amici di Luca

Anna Di Santantonio psicologa ricercatrice Centro Studi Ricerca Coma, Bo

Cristina Di Stefano psicologa ricercatrice Centro Studi Ricerca Coma, Bo

Elena Zavatta psicologa ricercatrice Centro Studi Ricerca Coma, Bo

“Sinistri stradali: profili di responsabilità del conducente disabile e risarcimento del danno”

Eleonora Conforti avvocato studio legale Migliori-Torrella, Bologna

Moderano:

Roberto Piperno direttore UOC Medicina Riabilitativa e Neuroriabilitazione Ospedale Maggiore, direttore Casa dei Risvegli Luca De Nigris, Bologna

Matilde Leonardi Coma Research Centre-CRC della Fondazione Istituto Neurologico Besta, Milano

20ª GIORNATA NAZIONALE DEI RISVEGLI - 4ª GIORNATA EUROPEA DEI RISVEGLI 20ª GIORNATA NAZIONALE DEI RISVEGLI - 4ª GIORNATA EUROPEA DEI RISVEGLI

Segreteria organizzativa Gli amici di Luca

Patrizia Boccuti - Info e iscrizioni:

Tel. 051 6494570 - Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo


***

San Pellegrino Terme | Sabato 20 ottobre 2018 - ore 10.00/18.00

Hotel Bigio - Centro Congressi - Via Giacomo Matteotti, 2 - San Pellegrino Terme - Bergamo

Il traumatizzato cranico,

il malato neurologico,

la famiglia e i professionisti della salute

Programma

“Il traumatizzato cranico, il malato neurologico, la famiglia e i professionisti della salute”

ore 10.00 tavola rotonda con i professionisti della salute italiani e francesi,

i responsabili sociali del territorio, gli amministratori ed i presidenti delle associazioni

Moderatori Fulvio De Nigris e Roberto Piperno

Saranno presenti i rappresentanti dell’EBIS (European Brain Injury Society)

e dell’UNAFTC (associazioni francesi per il trauma cranico)

Pausa pranzo

ore 14.30 Intervento dei famigliari per testare i bisogni

ore 15.00 La storia delle associazioni italiane (Anna Mazzucchi – Parma)

ore 15.30 La mediazione nei problemi sanitari (Jean Luc Truelle – Parigi)

ore 16.00 Il progetto italiano sui bisogni delle famiglie (Matilde Leonardi – Milano)

ore 16.30 La neurosistemica

ore 17.00 La famiglia nel progetto riabilitativo (Rita Formisano – Roma)

ore 17.30 La comunicazione con le famiglie (Maria Grazia Inzaghi – Como)

ore 18.00 Il caregiver sul territorio (Lucia Lucca – Crotone)

Conclusioni (Antonio De Tanti – Parma)


Domenica mattina

Redazione del documento sui temi discussi, da presentare nelle sedi istituzionali

Domenica pomeriggio

Festa Genesis e incontro con i pazienti e le famiglie

Segreteria organizzativa - Segreteria Scientifica Dr. Giovanni Pietro Salvi

Istituto Clinico Quarenghi - San Pellegrino Terme - Tel. 0345 25145 - Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

LE DEI RISVEGLI - 4ª GIORNATA EUROPEA DEI RISVEGLI 20ª GIORNATA NAZIONALE DEI RISVEGLI - 4ª GIORNATA EUROPEA DEI RISVEGLI

Belgio | Mercoledì 12 dicembre - ore 18.30


 
< Prec.   Pros. >