Conquista della felicitÓ -secondo appuntamento Giovedý 30 giugno

ALLE ORE 21.00 IL CORO SENZASPINE


Laboratorio delle attività espressive

ore 16.00 La Musica del dopo OPEN. Il laboratorio di musica si apre al pubblico a cura di Laura Cardellini e Roberto Bolelli. Progetto realizzato con il contributo della Fondazione del Monte.

ore 21.00 Coro Senzaspine

Il Coro, diretto dai Maestri Sebastiano Cellentani e Matteo Giuliani, nasce nel marzo 2014, nell'ambito di Senzaspine,un'associazione giovanile che punta a promuovere eventi di carattere artistico ridando valore all’immenso patrimonio culturale presente sul territorio, troppo spesso ignorato e dimenticato. L'iniziativa, completamente autofinanziata, nasce dal bisogno di riavvicinare tutti gli individui alla Bellezza dell'Arte, bellezza che troppo spesso fa paura, perché etichettata come inaccessibile, vecchia e noiosa, quando invece, in seguito ad una profonda esperienza estetica di! Forte commozione interiore, l'Arte si rivela vicina, nuova e necessaria. Fino ad oggi il Coro ha avuto occasione di esibirsi in differenti contesti e formazioni, abbracciando spesso diversi stili, generi e repertori della musica vocale.

Ingresso ad offerta libera info:0516494570 email Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

In caso di pioggia l’evento si svolgerà nella Sala del Durante della Casa dei Risvegli Luca De Nigris.

Prossimi appuntamenti


5 luglio

ore 19.00 “Oggi lasciate che sia felice” reading di poesia cura dell'associazione culturale Zeicon

ore 21.00 Gruppo Mandela’s

PALADINI SCUDIERI E GURDULU’ spettacolo liberamente tratto da “Il cavaliere inesistente”. Riduzione teatrale e regia Mara Vapori.

Lo spettacolo si interroga sui motivi della nostra esistenza, ispirandosi al “Il Cavaliere Inesistente” di Italo Calvino. L’Inesistente esiste solo grazie alla propria forza di volontà, ostinatamente razionale,

Gurdulù, suo scudiero, invece, esiste senza averne consapevolezza, raccogliendo ciò che la vita gli riserva

In caso di pioggia l’evento si svolgerà nella Sala del Durante della Casa dei Risvegli Luca De Nigris

Mercoledì 6 luglio

Ore 19.00 direttamente dal Porretta Sol Festival

James & Black

James & Black creano un ibrido di Southern Soul, una fusione di sapori di New Orleans e Texas.

Bruce James, cresce a Houston, Texas e poi si trasferisce a Austin dove è stato l'attrazione dell'Anton's, il club più famoso della città. Voce sporca, si dice che canti come Otis Redding e Tom Waits mentre sorseggiano un caffè a New Orleans alle 4 del mattino. E' arrivato la prima volta in Europa nel 2010 proprio al Porretta Soul Festival dove si è esibito con Clay Hammond e Lavelle White. Alla fine del 2011 James incontra Bella Black, potente voce di contralto profondo. Inizia un sodalizio che li porta al matrimonio proprio vicino a Porretta due anni dopo. Oggi sono noti come James & Black, sono reduci da un tour europeo e sta per uscire il loro nuovo disco.


14 luglio


ore 19.30 Troparium De Catania: un romanzo e un disco. Letture e canti dalla Sicilia Medievale, di e con Roberto Bolelli, assieme a Sebastiano Scollo, operatore nella Casa dei Risvegli Luca De Nigris, e membro del gruppo musicale Al Qantarah.

“Troparium de Catania” è un romanzo di Roberto Bolelli musicoterpaueta nella Casa dei Risvegli Luca De Nigris, pubblicato sul social letterario Il mio libro. Ispirato a un disco che riprende il titolo di un manoscritto di musica mediavale siciliana, inciso qualche anno fa da Al Qantarah, il gruppo in cui Roberto Bolelli canta, il romanzo è un giallo d’ambientazione storica, con venature umoristiche, digressioni gastronomiche e incursioni di pupi siciliani... La serata, in una sovrapposizione letteraria-musicale, prevede la lettura di alcune parti del romanzo e l’ascolto di brani del CD, anche dal vivo, mettendo in risalto tra l’altro le figure di Federico II e Sant’Agata, che accomunano libro e disco. Mi affiancherà nella performance

In caso di pioggia l’evento si svolgerà nella Sala del Durante della Casa dei Risvegli Luca De Nigris.


ore 21.30 Notte delle stelle con l’associazione AAB Associazione Astrofili Bologna

Gli Astrofili spiegheranno e faranno osservare le meraviglie dell’Universo. Con l’utilizzo di telescopi si potranno ammirare le bellezze del cielo, come Saturno (il Signore degli Anelli), Marte (il Pianeta Rosso) e la Luna.

In caso di pioggia l’evento verrà annullato.