Il Centro Studi per la Ricerca sul Coma ha aperto un conto corrente per finanziare l’acquisto della strumentazione necessaria allo studio dei potenziali evocati. Sostienici con una donazione IBAN IT09 J063 8502 4521 0000 0002 629 (Italia) IBAN IT 09 J063 8502 4521 0000 0002 629 -BIC IBSPIT2B Nella causale del bonifico inserisci il tuo recapito e ti terremo informato GRAZIE FIN DA ORA
GIORNATA NAZIONALE DEI RISVEGLI - VENTESIMA EDIZIONE


MARTEDì 18 OTTOBRE ORE 18 NELLA MANICA LUNGA DI PALAZZO D'ACCURSIO PIAZZA MAGGIORE 6 8PRIMO PIANO) INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA "ALESSANDRO BERGONZONI VENTI ANNI DI PUBBLICITA' SOCIALE. SARA' PRESENTE ALESSANDRO BERGONZONI

La “Giornata nazionale dei risvegli” nasce dal progetto “Casa dei Risvegli Luca De Nigris” condiviso con il Comune di Bologna, un centro pubblico dell'Azienda Usl di Bologna di riabilitazione e ricerca innovativo unico nel suo genere in Europa, sorto a Bologna nell’area dell’Ospedale Bellaria, che consolida una nuova filosofia della cura e che valorizza il ruolo centrale della famiglia, auspicando l’espansione di strutture analoghe in una rete di servizi adeguati alle persone con esiti di coma e stato vegetativo. E’ un traguardo importante che premia una capacità progettuale nata da una sensibilità territoriale che è stata in grado di unire i bisogni emergenti da parte di un’associazione di volontariato Onlus e delle istituzioni impegnate in un progetto comune di innovazione sociosanitaria.

Dal 1999 ad oggi la manifestazione intende dare voce alle persone con esiti di coma e le loro famiglie, mettere in luce le criticità assistenziali e approfondire le nuove frontiere della ricerca.

Leggi tutto...
 
5 X 1000 a GLI AMICI DI LUCA onlus
 
GLI AMICI DI LUCA MAGAZINE NUMERO 63/64

E' uscito l'ultimo numero della rivista "Gli amici di Luca Magazine".

Potete ritirarlo presso l'associazione Gli amici di Luca via Saffi 8 - Bologna oppure scaricarlo qui.
 
FABRIZIO FRIZZI AMICO SPECIALE

Fabrizio Frizzi ha inaugurato il 7 ottobre 2004 la Casa dei Risvegli Luca De Nigris e da quel momento abbiamo mantenuti contatti onorandoci della sua amicizia. Ci piace ricordarlo con questo scritto che in quella occasione fu pubblicato nello speciale "La casa della speranza" su "Il Resto del Carlino".

"Avrei voluto conoscerlo, Luca De Nigris.

Sentirmi raccontare da lui la sua storia, le sue esperienze, le sue speranze, avrei voluto giocare con lui e fare insieme due sane risate.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 5 di 7

Gli Amici di Luca - Via Saffi n. 8 - 40131 Bologna - tel: 051-6494570 - COMAIUTO: 800-998067
sito realizzato Studio Samo